VIVA L’ESTATE! Dai frutti buoni e succosi…

Facciamo il pieno di Vitamine, Sali minerali, sole e salute!

di Marinella Galletti, naturopata – kinesiologa

L’Estate quest’anno si è fatta a lungo desiderare ma… alla fine è arrivata, corredata di sole, luce e calore.

In verità, per la medicina Cinese ed in generale in una visione ‘energetica’ di ciò che esiste, l’estate inizia 45 giorni prima del solstizio di giugno e finisce circa 45 gg dopo. Il solstizio d’estate, che nel nostro calendario corrisponde all’inizio della stagione… in realtà rappresenta il culminare della stessa (tanto è vero che già dal giorno dopo, le ore di luce iniziano, lentamente, a calare).

E Luglio e Agosto? Sono ancora da considerare mesi estivi, fino a ferragosto… per poi entrare in quella che sarà una dimensione ‘autunnale’.

Simbolicamente e naturalmente, l’Estate è la stagione della raccolta: il mondo vegetale ci offre una gamma di frutti abbondante e che non troviamo, con questa varietà, in nessun’altra stagione dell’anno: APPROFITTIAMONE!

La Natura è perfetta: in ogni stagione, ci fornisce ciò di cui abbiamo bisogno.

I frutti della terra di questa stagione ci permettono di fare il pieno di energia, di Sali minerali, di vitamine, di acqua; tutti elementi che non solo ci permettono di affrontare il sole ed il calore, ma ci permettono di fare il pieno di carburante anche energetico di cui il nostro organismo ha bisogno per migliorare il nostro stato di salute e a mantenerlo al meglio anche durante le stagioni meno ricche, fino ad utilizzarne le scorte in inverno.

I vegetali a disposizione in questa stagione, oltre alla varietà, sono anche quelli che possiamo mangiare crudi, cogliamo l’occasione, aumentiamo la quantità di frutta e verdura nella nostra dieta, magari con l’avvertenza di consumare i cibi zuccherini entro le ore 15 e la verdura cruda nei pasti di mezzogiorno e sera o nello spuntino/aperitivo di metà pomeriggio. Questo ci permette di non appesantire inutilmente il nostro apparato digestivo, di drenare le tossine ed i liquidi, di non aumentare di peso (anzi…magari perderne un po’) e di affrontare al meglio anche il sole ed il calore.

Facciamo il pieno di sole!

Non abbiamo paura di esporci, con le dovute accortezze, ai raggi solari; se noi ci alimentiamo con i frutti della stagione, ci forniscono anche quelle vitamine (betacarotene, vit. A, vit. E) che tanto fanno bene alla pelle ed aiutano i nostri melanociti a produrre la protezione naturale. Il sole, come spero che voi già sappiate E’ INDISPENSABILE PER IL FISSAGGIO DI VITAMINA D; inutile fuggirlo per poi assumere integratori o preoccuparsi in menopausa della carenza di tale vitamina; preveniamola e curiamola con l’esposizione al sole!

 

Per quest’ultimo alcuni consigli pratici:

  • Preferiamo solari e protettivi naturali, senza siliconi, petrolati e conservanti o coloranti chimici: l’effetto barriera non permette neanche il fissaggio della vitamina D- meglio evitare le ore più calde (11-15) ed utilizzare le protezioni che madre natura ci dà, che possono arrivare fino al fattore 25 circa (pensate agli oli di ciò che nasce nei paesi caldi: cocco, aloe, karité, avocado…).
  • Consumiamo frutta e verdura bianca, arancione e rossa/viola, ricca delle vitamine che ci servono per la pelle e di Sali minerali quali potassio, magnesio zinco (vedi banane, pesche, albicocche, prugne, frutti di bosco… ma anche melanzane, pomodori, zucchine, peperoni)
  • Beviamo acqua a basso residuo fisso, utilizziamo i centrifugati, gli estratti, il tè rooibos ed il tè verde con limone e senza zucchero

 

E riflettiamo: in natura, l’estate è una esplosione di energia; l’uomo, lavora d’inverno e va in ferie d’estate… sicuri che sia l’ottimale?

 

FELICE ESTATE A TUTTI! Appuntamento a Settembre.

Annunci