Salute per i tuoi occhi: ginnastica oculare con gli occhiali Naturalight

Gli occhiali NaturalightTM, grazie alle lenti in policarbonato nero con fori stenopeici, riescono a far muovere i muscoli oculari in modo naturale e aiutano a rilasciare le tensioni prevenendo e alleviando così problematiche relative alla vista. Sono utili per tutti: per chi soffre di occhi stressati, per chi svolge un lavoro sedentario dietro una scrivania, ma anche e soprattutto per persone con disturbi di miopia, presbiopia, astigmatismo, ipermetropia.

 

Non solo noi, ma anche i nostri occhi possono essere stressati… Lo sa bene, chi lavora troppo tempo al computer o legge a lungo, attività che provocano tensioni oculari. La soluzione per queste problematiche è il movimento rilassato, possibile grazie agli occhiali Naturalight™. Possedendo lenti in policarbonato nero con fori calibrati per distanza, posizione e forma piramidale, questi occhiali riescono a far muovere i muscoli oculari in modo naturale, rilasciando le tensioni e aiutando a prevenire e ad alleviare problematiche relative alla vista. Rilassamento, aumento della capacità visiva e della efficacia della potenzialità di messa a fuoco degli occhi sono i benefici che portano gli occhiali stenopeici usandoli regolarmente.

Come usare gli occhiali Naturalight™?

Come per qualsiasi nuova pratica, anche per gli occhiali Naturalight™ vale la regola di abituare il corpo lentamente. Per tale motivo è consigliato usare gli occhiali stenopeici inizialmente per solo pochi minuti, aumentando poi la durata fino ad arrivare a 20 minuti al giorno. Il nostro cervello riesce così ad apprendere questo nuovo modo di guardare diverso da quello abituale senza creare una sensazione di fastidio. Per allenare l’occhio esistono due possibilità: mentre la “ginnastica oculare” attiva prevede pochi, ma semplici esercizi da eseguire, quella passiva prevede semplicemente attività come leggere o stare davanti al computer/televisione indossando gli occhiali Naturalight™.

 

Esempio di un semplice esercizio:

Indossare gli occhiali Naturalight™ e spostare lo sguardo su un oggetto lontano e poi su un oggetto vicino, senza muovere la testa e respirando tranquillamente. Eseguire movimenti lenti. Inizialmente è possibile percepire una sensazione di fastidio (agli occhi, alla testa o allo stomaco). Nel caso accada togliere gli occhiali, chiudere un attimo gli occhi e respirare fino a che il disagio non si calma e poi riprovare. Se persiste, essere pazienti e dare tempo al fisico di accogliere qualcosa di nuovo. Riprovare il giorno dopo ed essere costanti fino a poter eseguire l’esercizio per alcuni minuti.

Indicazioni d’uso:

  • Utilizzare gli occhiali forati in casa o in un ambiente dove ci si sente a proprio agio in situazioni sicure;
  • Utilizzare gli occhiali stenopeici in presenza di luce e non in penombra o al buio perché riducono la luminosità;
  • La costanza è fondamentale, indossarli anche pochi minuti ma tutti i giorni;
  • Non usarli in movimento (sport o camminare) o per guidare perché riducono il campo visivo laterale;
  • Le prime volte un periodo di assestamento va considerato poiché il cervello ha bisogno di abituarsi ad un modo di guardare diverso di quello abituale;
  • In generale gli occhiali forati non sono efficaci in caso di problemi quali cataratta, glaucoma, degenerazione della macula, della retina, del nervo ottico, della cornea.

 

Con il loro design accattivante il loro uso è adatto per tutti e in ogni ambiente: non solo a chi lavora tanto al computer o legge a lungo, ma anche a persone con problemi di presbiopia (difficoltà di visione da vicino), miopia (difficoltà di visione da lontano), ipermetropia (visione sfocata) e astigmatismo (distorsione visiva). Utilizzando gli occhiali con metodo e costanza al fine di rieducare la vista, è possibile riuscire a ridurre la dipendenza dalle lenti graduate.

 

https://lynphavitale.com/it/

Annunci