Salute e Benessere – Acqua e Territorio

Un’acqua di qualità in un territorio di qualità. I due aspetti possono essere strettamente correlati e l’obiettivo di raggiungere questo duplice traguardo può essere a portata di mano.  Sono sufficienti alcuni accorgimenti per elevare a livelli importanti la qualità del nostro territorio e quella dell’acqua. Uno di questi, come prevede anche la nuova normativa a livello europeo, è quello di abolire l’utilizzo delle bottiglie di plastica come contenitore. L’Europa ha infatti approvato la proposta di modifica della Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano (rifusione) 98/83/CE presentata nel Febbraio del 2018. Gli obiettivi della riforma comunitaria sono incentivare il consumo dell’acqua del rubinetto e conseguentemente ridurre il consumo dei materiali plastici impiegati per gli imballaggi (in primis le bottiglie).

Bere un’acqua di qualità si può, anzi si deve e l’eliminazione delle bottiglie di plastica va proprio verso questa direzione.

L’obiettivo finale della riforma Europea è quello di ridurre il numero di bottiglie di plastica in circolazione accrescendo la fiducia delle persone nella qualità dell’acqua di rubinetto.

L’eliminazione delle bottiglie di plastica avverrà principalmente nei centri istituzionali e negli edifici pubblici, a partire proprio dal Parlamento Europeo. Inoltre va detto che i principali movimenti di salvaguardia dell’ambiente suggeriscono senza mezzi termini l’eliminazione delle bottiglie di plastica.

“Smetti di comprare le bottiglie d’acqua – sottolineano – puoi fare a meno dell’acqua minerale confezionata! Falla in casa! Ci sono ottimi prodotti per filtrare dove necessario e rendere frizzante l’acqua del rubinetto, vedrai che si rivelerà una scelta vincente dal punto di vista economico e della sostenibilità. Oppure utilizza i prodotti delle cosiddette case dell’acque, che sono sempre più presenti in tutte le città Italiane”.

Insomma, l’eliminazione della plastica nella commercializzazione dell’acqua, unitamente ad una sistema di filtraggio efficace e normativamente conforme sono uno dei tanti preziosi accorgimenti per tutelare la salute anche degli stessi consumatori.

In tema di qualità dell’acqua di salute dei cittadini e dell’ambiente ci sono migliori soluzioni sul mercato, sia italiano che estero.

Pensiamo al nostro futuro ed a quello dei nostri figli!