DIAMOCI UNA MANO

Esperienza di crescita condivisa tra operatori del benessere

SABATO 3 GIUGNO ore 14,30-18,30

Rocca di Bazzano, Sala dei Giganti

 

Spesso gli operatori e le operatrici olistiche si trovano sol* davanti alla soluzione di problemi legati all’esercizio della professione.

Una professione che non ha alcun riferimento normativo, alcuna tutela e neppure un ruolo riconosciuto nell’ambito della difesa della salute.

Questa “solitudine” ci rende fragili, poco propensi alla collaborazione e accresce gli sforzi necessari per raggiungere sicurezza, credibilità, reddito adeguato.

 

E questi non sono certamente gli unici scogli che un* professionista del settore deve superare.

 

Eppure ognun* di noi è espert* in relazione d’aiuto, ha strumenti per il potenziamento della crescita personale, e li usa anche per il proprio sviluppo.

Proviamo ora a immaginarci disponibili a sommare le nostre esperienze e i nostri strumenti per metterli al servizio della crescita del mondo olistico.

 

DIAMOCI UNA MANO è una proposta e insieme una sfida.

 

Sfidiamo noi stess* a mettere in pratica, per noi e tra di noi, ciò che sappiamo essere l’essenza stessa della nuova era che avanza e di cui ci consideriamo portavoce: una società collaborativa, aperta, non concorrenziale, che accresce il proprio valore valorizzando ogni individuo che la compone, e mettendo in comune le risorse per il raggiungimento di scopi condivisi.

 

Non ci mancano né conoscenze, né esperienze.

Occorre solo la volontà di provare.

Facciamolo sabato 3 giugno alla Rocca di Bazzano!

 

Info e programma e contatti: www.versoilmondonuovo.net/diamociunamano