Conosciamo davvero gli effetti degli ADDITIVI sulla nostra salute?

Sostanze come conservanti, coloranti, edulcoranti, addensanti, stabilizzanti e aromatizzanti vengono abitualmente utilizzate dall’industria alimentare durante la preparazione del cibo (e anche degli integratori) sono gli ADDITIVI ALIMENTARI.

Nel 2008 una ricerca dell’Università di Liverpool ha dimostrato l’effetto tossico di una somma di additivi largamente diffusi e considerati innocui.  L’insidia degli additivi non sta tanto nella tossicità o pericolosità delle singole molecole, sulle quali vengono condotti studi approfonditi, ma sulle innumerevoli ed imprevedibili combinazioni con le sostanze chimiche che compongono gli alimenti e con le altre sostanze inquinanti che immancabilmente sono presenti nel nostro ambiente; questo effetto cumulativo colpisce in primis i consumatori più a rischio: i bambini.

Per questo TERRANOVA sceglie una linea etica che esclude totalmente qualsiasi tipo di additivo dai suoi prodotti. Terranova è uno tra i rarissimi produttori mondiali di integratori alimentari che non usa eccipienti, ovvero filler, con un profondo impegno per la qualità, la purezza e l’integrità del prodotto.

COSA SONO GLI ADDITIVI?

I processi industriali di qualsiasi settore prevedono l’impiego di sostanze che vengono chiamate “additivi” e il settore alimentare non fa eccezione, potendo annoverare parecchie decine di composti chimici che possono essere di origine naturale o sintetica. Non si tratta di sostanze dotate di qualche interesse nutrizionale, da questo punto di vista gli additivi sono del tutto inutili, tuttavia la loro presenza permette di migliorare quelle che potremmo definire le “prestazioni” di un alimento, sia come aspetto estetico, che come gusto o semplicemente come durata sugli scaffali di vendita.

Storicamente l’uso di additivi risale a quando si è incominciato a impiegare il sale o l’aceto come conservanti; in seguito il concetto si è ampliato notevolmente, fino a comprendere sostanze che non servono affatto a migliorare la conservabilità di un alimento, ma solo a renderlo più invitante. Alcune di queste sostanze vengono impiegate al solo scopo di soddisfare le aspettative dei consumatori. È il caso dei coloranti, che hanno solo lo scopo di soddisfare l’occhio!

Spesso l’aggiunta di additivi potrebbe essere resa superflua da una buona tecnica industriale che preveda l’adozione di corrette norme igieniche lungo tutta la filiera produttiva e dall’impiego del calore.

 

Per info: www.forlive.com – tel. 0543-818963

Annunci