Come trasformare la vostra acqua di rubinetto in acqua buona a km zero

Benché l’acqua distribuita dagli acquedotti sia di qualità potabile, ossia innocua per i normali usi alimentari, sempre più spesso i consumatori si trovano a dover avanzare riserve o lamentele sulla qualità del prodotto che i rubinetti di casa forniscono. Prova di questo fatto è l’enorme consumo di acqua in bottiglia che si fa nelle case italiane, senza tenere conto che poi la plastica andrà ad inquinare i nostri mari e l’intero Pianeta.
Le lamentele più frequenti riguardano sapori e odori sgradevoli, primo della lista quello del Cloro che viene abitualmente usato come disinfettante, ma si denunciano anche infiltrazioni di sabbia e torbidità, molte volte imputabili ad una rete distributiva malandata e decrepita.
Molto spesso poi l’acqua può contenere sostanze disciolte non gradite come eccessiva salinità, presenza di nitrati, pesticidi o metalli pesanti, che le persone attente alla salute non vorrebbero avere nell’acqua per bere e cucinare.
Installare un impianto ad Osmosi inversa AQUA E SALUTE nella propria abitazione svolgerà questa importante azione:
Trasformare l’acqua “pesante” in acqua leggera, liberandola da nitrati, metalli pesanti affinché il nostro organismo ne possa trarre solo dei vantaggi per la salute visto che il nostro corpo è costituito dal 70% di acqua, ma di quale acqua…?
L’acqua osmotizzata risulterà più leggera, ideale da bere e per tutti gli usi alimentari: per cucinare, per produrre il ghiaccio, caffè, tisane, brodo, minestrone, lavare frutta e verdura ecc. inoltre la smetterai di farti pesanti scorte di acqua in bottiglia così oltre a risparmiare salverai anche l’ambiente.
Perchè lo dovrei acquistare proprio da Aqua e Salute? Perché opera da 27 anni sul territorio, perché ha oltre 20.000 clienti soddisfatti e fidelizzati e perché a dispetto di come sta andando il mondo punta sulla qualità ed è per questo che i suoi impianti hanno GARANZIA A VITA.

Annunci