Ecco il n. 2 di VIVERE SOSTENIBILE a Bologna (Gennaio 2014)

Postato il

VIVERE SOSTENIBILE a Bologna, come sempre in versione gratuita sfogliabile on line.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel numero 2 (gennaio 2014) troverete una bella intervista ad Andrea Segrè, approfondimenti sui temi dell’Economia Solidale, della Transizione e della Consapevolezza, il racconto della neonata Social Street di Via Fondazza a Bologna, news dalle Amministrazioni, consigli per una sana alimentazione, un viaggio nel mondo delle Api, storie di Cohousing, la scoperta delle pietre, Bandi, Soluzioni davvero interessanti nel mondo degli Agriturismi, dell’Eco arredo, del Turismo consapevole, della filiera alimentare, del vestire naturale e dello smaltimento intelligente (e conveniente) dei rifiuti elettronici. Non mancano recensioni, appuntamenti del mese, mercati contadini, le Eco Industrie, annunci e tanto altro ancora!

Questo il LINK per sfogliare gratuitamente on line il mensile >>

Per riceverlo gratuitamente nella vostra email personale in formato PDF basta scrivere a info@viveresostenibile.net, intanto BUONA LETTURA!

Anteprima numero 2: Gennaio 2014

Postato il

Mandato ora in stampa il numero 2 di VIVERE SOSTENIBILE a Bologna, numero di gennaio 2014, che abbiamo voluto fosse disponibile prima della fine dell’anno. Ecco in anteprima il Sommario, e di sorprese ne avrete tante!!

sommario

Ecco il n. 1 di VIVERE SOSTENIBILE a Bologna

Postato il Aggiornato il

VS1 L’attesa è terminata: ecco il n. 1 di VIVERE SOSTENIBILE a Bologna, in versione gratuita sfogliabile on line.

Per riceverlo gratuitamente nella vostra email personale in formato PDF gratuito basta scrivere a info@viveresostenibile.net, intanto BUONA LETTURA!

Nasce “Vivere Sostenibile”

Postato il Aggiornato il

VS_occhio

Parliamo con aziende, istituzioni e cittadini dei temi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

L’intero progetto “Vivere Sostenibile ” vuole diffondere, educare e comunicare un nuovo modello di vita attento all’ambiente ed alle relazioni interne alla comunità, oltre ad una cultura d’impresa basata su principi etici, economici, sociali ed ambientali, sostenibili.

Vogliamo far ridiventare “cittadini consapevoli” tutti noi che ormai, se non in vista delle elezioni,  siamo identificati solo come “consumatori” .

Vogliamo parlare e far comunicare tra loro le persone, le istituzioni, le imprese, le associazioni del territorio, per attivare conoscenza e consapevolezza delle proprie scelte e ricreare così il “senso di appartenenza” alla propria comunità.

Vivere sostenibile parla di tutti i settori ed i campi di applicazione del concetto di sostenibilità nel nostro territorio: agricoltura, alimentazione, ambiente, efficienza energetica, stili di vita, mobilità, edilizia, prodotti biologici, energia, green economy, ecc.

Il progetto è completamente gratuito per i cittadini e  basa la propria sostenibiltà economica, sugli investitori e sulle aziende che vogliono far conoscere prodotti e servizi coerenti con i valori che vogliamo divulgare.