News

VIVERE SOSTENIBILE a Bologna luglio e agosto

Postato il Aggiornato il

Il numero estivo di VIVERE SOSTENIBILE ci racconta di ozio, sì ma creativo, di progetti e di vacanze ecologiche, consapevoli, di scelte sostenibili, di ricette fresche e a impatto zero, di condivisione, di riscoperte di luoghi vicini immersi nel verde che pochi conoscono, anche se sono a pochi passi dal centro città. E allora torniamo a stupirci, a rilassarci per davvero, a leggiamo, a camminare, a curare le piante in modo naturale, a scoprire quello che madre terra ci dona, sempre in abbondanza!
Buona lettura e buona estate.

 

Per ricevere GRATUITAMENTE via email il pdf del mensile Vivere Sostenibile scrivi a info@viveresostenibile.net, saremo felice di tenerti aggiornato.

Il Festival della Lentezza a Colorno (PR)

Postato il

Ieri l’anteprima, ma dal tardo pomeriggio di oggi, venerdì 16 giugno e per tutto il weekend nel bel centro storico di Colorno (PR) si svolge il FESTIVAL DELLA LENTEZZA, organizzato dall’Associazione dei Comuni Virtuosi.

Vivere Sostenibile è felice di essere media partner e presenteremo i 3 titoli della nostra collana di libri di Vivere Sostenibile.

Sostiene Milan Kundera come ci sia “un legame stretto tra lentezza e memoria, tra velocità e oblio”. Questo festival nasce dall’idea di restituire a noi stessi quel tempo sottratto a cui abbiamo rinunciato, un giorno alla volta. Per prenderci cura del nostro passato e immaginare con freschezza un futuro ancora tutto da scoprire.

Qui trovate il programma completo dei tanti appuntamenti gratuiti previsti > 

14 giugno: in piazza a Bologna il doc ambientale “Les Saisons”

Postato il

Un ponte ideale fra le tematiche ambientali del G7 ospitato da Bologna e la lunga estate dei capolavori su maxischermo. Mercoledì 14 giugno (inizio 21.45) la Cineteca propone in piazza Maggiore il nuovo documentario di Jacques Perrin, che racconta al cinema da ormai quasi vent’anni la meraviglia della natura e il difficile equilibrio da preservare. Dall’autore “Il popolo migratore” (firmato con Jacques Cluzaud) e “La vita negli oceani” arriva “Les Saisons”, un nuovo racconto di potenti e ammalianti immagini sulla nascita delle stagioni dopo l’ultima glaciazione: la rapida evoluzione e moltiplicazione di flora e fauna, il ghiaccio che scompare per lasciare spazio a colorate e diversificate forme di vita. Perrin, che firma anche quest’opera con Cluzaud, guiderà gli spettatori in un viaggio attraverso il tempo a riscoprire l’intera regione europea.

DIAMOCI UNA MANO, il 3 giugno a Bazzano (BO)

Postato il

Esperienza di crescita condivisa tra operatori del benessere

SABATO 3 GIUGNO ore 14,30-18,30

Rocca di Bazzano, Sala dei Giganti

 

Spesso gli operatori e le operatrici olistiche si trovano sol* davanti alla soluzione di problemi legati all’esercizio della professione.

Una professione che non ha alcun riferimento normativo, alcuna tutela e neppure un ruolo riconosciuto nell’ambito della difesa della salute.

Questa “solitudine” ci rende fragili, poco propensi alla collaborazione e accresce gli sforzi necessari per raggiungere sicurezza, credibilità, reddito adeguato.

E questi non sono certamente gli unici scogli che un* professionista del settore deve superare.

Eppure ognun* di noi è espert* in relazione d’aiuto, ha strumenti per il potenziamento della crescita personale, e li usa anche per il proprio sviluppo.

Proviamo ora a immaginarci disponibili a sommare le nostre esperienze e i nostri strumenti per metterli al servizio della crescita del mondo olistico.

 

DIAMOCI UNA MANO è una proposta e insieme una sfida.

Sfidiamo noi stess* a mettere in pratica, per noi e tra di noi, ciò che sappiamo essere l’essenza stessa della nuova era che avanza e di cui ci consideriamo portavoce: una società collaborativa, aperta, non concorrenziale, che accresce il proprio valore valorizzando ogni individuo che la compone, e mettendo in comune le risorse per il raggiungimento di scopi condivisi.

Non ci mancano né conoscenze, né esperienze.

Occorre solo la volontà di provare.

Facciamolo sabato 3 giugno alla Rocca di Bazzano!

 

Info e programma e contatti: www.versoilmondonuovo.net/diamociunamano

Il numero di giugno di VIVERE SOSTENIBILE

Postato il

L’ambiente questo dimenticato… se ne ricorderanno perdavvero i grandi del mondo a riunione questo mese a Bologna? Considerazioni e speranze si uniscono, sempre restando consapevoli, scegliendo fiori con cui nutrire corpo e anima e andiamo scoprendo app per la mobilità sostenibile, così come l’evoluzione dell’Impresa Alimentare Domestica che ora si può fare, o dove portare i nostri bimbi in questa estate ormai alle porte. E viaggiamo, sì viaggiamo, tra le passioni di chi fa birra artigianale, di chi coltiva rispettosamente e con cura la terra, alla scoperta di utopie realizzate, come quella del paese spagnolo di Marinaleda, dove la pace, il senso civico, la condivisione e il lavoro sono una realtà tangibile… il tutto seguendo un nuovo amico: il NANO ECOLO, imparate a conoscere la sua curiosità e la sua simpatia, siamo certi vi conquisteranno!
Buona lettura del numero di Giugno di VIVERE SOSTENIBILE a Bologna.

Per ricevere GRATUITAMENTE via email il pdf del mensile Vivere Sostenibile scrivi a info@viveresostenibile.net, saremo felice di tenerti aggiornato.

Fascination of Plants Day

Postato il Aggiornato il

Bologna, 18 – 21 Maggio 2017

La giornata internazionale del fascino delle piante è promossa in tutto il mondo per avvicinare quante più persone possibili all’affascinante mondo vegetale e far conoscere quanto è importante la ricerca in questo settore.

Le piante producono cibo, legno, carburante e materie prime di ogni sorta. Producono i tessuti per i nostri vestiti, i principi attivi di farmaci e cosmetici, i fiori che abbelliscono le case. E, ogni giorno, l’ossigeno che respiriamo!

La vita sulla Terra dipende dalle piante! Il futuro dell’agricoltura e dell’economia dipende dalle nuove idee degli scienziati che fanno ricerca sulle piante!

In tutta Italia laboratori, orti botanici, enti di ricerca, musei e scuole aprono le porte al grande pubblico per far conoscere le piante in tutti i loro aspetti.

Partecipano all’evento di Bologna con conferenze, laboratori, visite guidate:

CNR – Istituto di Biometeorologia (IBIMET-CNR)

Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie (FaBiT)

Dipartimento di Scienze Agrarie (DipSA)

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali (BiGeA)

Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita (QUVI)

Orto Botanico ed Erbario – Sistema Museale di Ateneo (SMA)

Passiflora

L’edizione di quest’anno prevede una serie di iniziative che spaziano da ciò che sappiamo sui sensi delle piante a conferenze sulla storia della botanica, da laboratori per imparare a seminare e preparare talee a passeggiate nel centro per conoscere la flora urbana.

Il programma completo delle giornate è consultabile nel menù a sinistra della pagina: https://eventi.unibo.it/plantday2017

Convegno Oltre l’Arcobaleno

Postato il Aggiornato il

13 e 14 maggio 2017 a Sasso Marconi (BO), Centro Congressi Ca’ Vecchia

E’ in arrivo un evento straordinario, che unisce 13 relatori con percorsi ed esperienze diverse nell’incontro-convegno sul ponte dell’Arcobaleno, in due giornate all’insegna del viaggio verso Sé.

13, come i tasti bianchi e neri del pianoforte in un’ottava, porteranno la propria nota, la propria vibrazione e sarà la coralità ad esaltarne l’armonia.

Oltre i Sensi, dove visibile e invisibile si uniscono, formeremo un unico Arcobaleno che da Bologna si eleverà verso il Cielo, toccando i cuori di chi vorrà essere presente, in una danza di fili interconnessi, consapevoli che solamente nell’incontro il Disegno si forma.

Con questo intento gli organizzatori hanno concepito l’evento, lo spazio si sta formando, come il campo che ci accoglierà e che da qualche parte esiste già.

Gli interventi:

Sabato 13 maggio

Mariella Calcagno: “ALZA IL C…” Consigli spiritual terreni per una nuova visione della vita

Giorgio Sangiorgio: “ALCHIMIA TRASCENDENTE”

Domenico Lisi: “Il CAMPO” L’invisibile che governa il nostro destino

Alessandra Pizzi: “Il CAMMINO VERSO SE’” dal cammino verso sé per spiccare il volo verso l’Infinito

Giorgia Sitta: “L’AMOR CHE DITTA DENTRO” La Divina Commedia e il viaggio iniziatico di Dante…

Luca Vignali: “LE PROPRIETA’ TERAPEUTICHE DEI SUONI E DELLA MUSICA NELLA VITA QUOTIDIANA”

Domenica 14 maggio

Ginevra Pressenda: “IL ROCK COME PIOMBO ALCHEMICO E LA DISCESA AGLI INFERI”

Patrizia di Visione Alchemica: “IL MATTO ZERO E IL MATTO 22” Storia iniziatica di Matti, tra Archetipi e Numeri.

Alessandra Morri “I BAMBINI DELLA GIOIA” sostenere i bambini nello sviluppo dei loro talenti innati.
Paola Ferraro: “ALDILA’ DEI SENSI” La ns percezione si ferma spesso a ciò che possiamo “vedere”, ma esistono altri canali…

Luciana Landolfi: “DELLA FELICITA’ VORREI FARNE UN’ABITUDINE: PRAGMATICA E DISCIPLINA DELLA FELICITA’ UMANA: IL METODO ALF”

Alessandro Baccaglini: “LA VIA DEL FUOCO. L’INSEGNAMENTO di YESHUA”
Walter Klinkon: “IMPARA A STUPIRE” da un prestigiatore incredibili analogie con la vita.
Nella pagina fb dedicata all’evento

https://www.facebook.com/events/279634889129169/

è possibile consultare il programma completo con la descrizione degli interventi e la presentazione di ogni relatore.
Porta la tua bellezza, sia il giardino un trionfo di gioia e colori!
Il costo del convegno è di 30 € per ogni giornata.
I posti sono limitati, pertanto è necessaria la prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: arcobaleno@artlover.com