Il Blu, colore splendore dell’anima

Nell’anima dell’uomo i sentimenti di piacere e dispiacere, di gioia e dolore divengono organi dell’anima e così l’uomo acquista tranquillità e sicurezza nell’armonizzarli. Attraverso il colore è possibile farne l’esperienza.

esperienza

Bologna – domenica 12 febbraio, dalle 15 alle 17,00, in via Saffi 30 nella nuova sede dell’Associazione Stella Maris a promozione della Scuola di Arteterapia del colore secondo il Metodo Stella Maris l’Arteterapeuta Carla Borri condurrà un incontro-esperienza utilizzando la tecnica dell’acquerello sul potere armonizzatore del Blu. Ingresso libero aperto a tutti.

Il Mondo ha bisogno di Arte per evolvere in modo socialmente sano: solo la Scienza lo uccide. Anche la Scienza ha bisogno dell’Arte per innalzarsi di livello se vuole raggiungere la dimensione umana e cessare di escludere l’uomo: se vuole parlare di “sociale concreto”.

La Scienza medica ha bisogno di essere vivificata dall’Arte per passare dal suo concetto meccanico di Uomo a quello reale e vero di “essere umano in evoluzione”.

Questo è il compito che i due responsabili artistico e medico della Scuola di Arterapia del colore Stella Maris – l’Arteterapeuta Carla Borri e il Medico antroposofo Angelo Antonio Fierro – hanno via via scoperto procedendo nella loro feconda collaborazione.

E dalla vivificazione della Scienza medica con l’Arte si è sviluppato il Metodo Stella Maris, riconosciuto a livello mondiale dalla Sezione Medica del Goetheanum di Dornach, che caratterizza fortemente questo indirizzo di Terapia artistica non verbale: differenziandola dall’Art Therapy, ad esempio, dove prima si deve essere Psicologi/Psicanalisti e poi conoscitori dell’Arte nelle sue varie forme. Mentre per accedere al Metodo Stella Maris e alla conseguente professionalità terapeutica prima si deve essere Artisti (Primo biennio di formazione artistica), poi (Secondo biennio di formazione terapèutica) si diventa Arteterapeuti e profondi conoscitori della Scienza Medica.

 

Il Mondo ha bisogno di Arteterapeuti che risanino l’uomo ammalato dal nostro sistema “asociale”, che per creare il primo Trilionario dalla nascita del Pianeta ne affama 3 miliardi e 600 milioni, e come ha rilevato il sociologo insigne Zygmunt Bauman ne getta oltre 7 miliardi in preda all’ansia e alla paura sul futuro proprio e dei propri cari.

 

Il Mondo ha bisogno di Arteterapeuti che riportino calore, coraggio sicurezza interiore e salute all’uomo di oggi: terapeuti artistici di se stessi e degli altri. Per questo obiettivo ogni metà settembre a Bologna, preso l’Ordine dei Medici, La Scuola di Arteterapia Stella Maris inaugura l’Anno accademico che inizia a Ottobre.

 

Durante l’anno solare apre le porte della Scuola agli interessati per fare esperienze con il Metodo Stella Maris in varie forme: workshop promozionali a tema durante i fine settimana aperti a tutti e Seminari di Aggiornamento e di Specializzazione nazionale e internazionale per chi ha già dimestichezza con l’Arteterapia e/o con la Terapia e l’Educazione (Medici, Psicologi, Assistenti sociali, Sanitari, Osteopati, Naturopati, Terapeuti delle varie discipline, Maestri e Professori). Infine promuove, con Stella Maris in Tour, l’Arte del colore e la conoscenza di questa nuova professionalità attraverso i propri Arteterapeuti sul territorio Regionale e Nazionale.

 

Sabato 12 Febbraio dalle 15,00 alle 17,00, in Via Saffi 30 a Bologna, presso la sede della Scuola Stella Maris di Arteterapia del colore Carla Borri terrà un incontro-esperienza a ingresso libero, fino all’esaurimento dei Posti disponibili (30), sulla forza risanante terapèutica non verbale del colore Blu – sulla sua potenza armonizzatrice di piaceri e dispiaceri, gioia e dolore – quando è trattato secondo il Metodo Stella Maris.

 

Per prenotazioni e informazioni: info@associazionestellamaris.it

 

A conclusione dell’incontro-esperienza, per gli interessati al Biennio artistico e al Biennio arteterapeutico Carla Borri resta a loro disposizione.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...