Persiceto Fuoco: il centro di riferimento per il riscaldamento a biomassa (legna o pellet) domestico

Postato il

 

di Luca Bernardini

 

La prima domanda che sorge spontanea: PERCHE’ BIOMASSA?

Sono molteplici le risposte che noi di Persiceto vogliamo suggerire, ci limitiamo a un paio di facili riflessioni.

La prima, immediata è la comprovata economicità del combustibile legnoso rispetto ai classici combustibili fossili (metano, GPL, gasolio, ecc). Ai prezzi correnti, nonostante il calo del petrolio, a parità di calorie prodotte, riscaldare un ambiente domestico bruciando legna o pellet ha un minor costo di almeno il 40%, nel peggiore dei casi, fino ad arrivare, con impianti particolarmente evoluti, fino al 60/65 % di costo/carburante, sempre a parità di calore.

440_0_3538257_107265Altra considerazione, stiamo parlando di energia rinnovabile. Certo, consumiamo natura, ma è la natura stessa che ci chiede di essere rigenerata e “governata”. Una politica corretta di buon sfruttamento delle risorse boschive permette la piena sostenibilità del fabbisogno domestico di legna (e suoi derivati) da ardere.

Un’altra obiezione che viene spesso posta è che bruciando biomassa si hanno emissioni di polveri sottili e particolato in quantità notevolmente superiori se confrontate con le emissioni derivanti dalla combustione di gas metano o GPL.

Verissimo, soprattutto quando si tratta di bruciare legna per fare un barbecue! Nelle stufe attuali, in particolare nei prodotti certificati, la combustione raggiunge prestazioni talmente elevate da ridurre le emissioni di CO e CO2 a percentuali inferiori allo 0,1%.

Noi di Persiceto Fuoco ci siamo posti l’obiettivo di scegliere sul mercato i migliori prodotti disponibili, proponendo alla nostra clientela focolari e stufe che, oltre a soddisfare l’aspetto estetico, siamo soprattutto funzionali alle esigenze di riscaldamento economico ed ecologico. Abbiamo cercato le migliori tecnologie disponibili per proporre alla nostra clientela non un “cartellino prezzo” accattivante, ma strumenti tecnologicamente evoluti per migliorare la qualità del comfort domestico.

Utilizzare legna o pellet è un vero e proprio stile di vita. Con le caldaie a gas basta spingere un pulsante, programmare un timer ed un termostato ed è fatto, abbiamo caldo! Con la legna e con il pellet, invece, non è così: occorre dedicare un po’ del nostro tempo alla manutenzione quotidiana del focolare, piuttosto che della stufa. La legna è pesante, il pellet è più comodo da trasportare ma non lo è meno certamente. Poi bisogna pulire i bracieri, eliminare i residui incombusti. In realtà, si tratta di impiegare non più di 5 minuti al giorno del nostro tempo, ricevendo in cambio un vantaggio economico importante. Provate a fare i conti con la vostra paga oraria, tenete conto del tempo impiegato a fare manutenzione alla stufa e guardate alla fine dell’inverno quanto avete risparmiato: vi accorgerete che il vostro lavoro di “spazzino” è molto più remunerato! Se a questa considerazione aggiungiamo che gli impianti a biomassa godono di sgravi fiscali pari al 50% del prezzo speso, l’investimento per l’installazione di un focolare si ripaga in pochissimo tempo!

In conclusione, se siete interessati a valutare la convenienza, il piacere che i sistemi a biomassa possono darvi, venite a trovarci. Assieme valuteremo quale potrebbe essere la migliore soluzione per riscaldare la vostra casa.

Sito per approfondire: www.persicetofuoco.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...